Come sostenerci

Per fare una donazione potete utilizzare le seguenti coordinate bancarie:

IBAN: IT63 Q030 6909 6061 0000 0133 443 – IntesasanPaolo (Prossima)
IBAN: IT59 X020 0812 0200 0010 1157 227 – Unicredit Banca

oppure tramite tutti i BANCOMAT  del GRUPPO INTESA SAN PAOLO

Agevolazioni fiscali per i privati

I privati possono dedurre le donazioni in denaro e in natura erogate a favore dell’Associazione (come da DPCM attuativi), per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005) oppure, in alternativa, le donazioni in denaro sono detraibili dall’imposta lorda  per il 26% delle stesse, per un importo non superiore a 30.000 euro

Agevolazioni fiscali per aziende

Le imprese possono dedurre:

  • le donazioni in denaro e in natura a favore dell’Associazione (come da DPCM attuativi) per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005).
  • oppure possono dedursi le erogazioni liberali per un ammontare complessivamente non superiore al 2 per cento del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 c 2 lett. a TUIR e risoluzione 74 del 29/07/2014). La disposizione è particolarmente adatta per imprese di grandi dimensioni che intendano donare importi elevati.

Inoltre, possono dedursi integralmente e senza limiti di reddito le erogazioni liberali in denaro specificamente destinate allo svolgimento e la promozione di attività di ricerca (art. 1, c 353 e segg, L 266/05 e DPCM attuativi). Questa disposizione è di carattere residuale e può essere assunta qualora la donazione sia di importo superiore ai massimali delle due precedenti, previa condivisione con l’Assiciazione.
Importante: le agevolazioni fiscali previste non sono cumulabili tra di loro. Per ottenere la deducibilità i contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, conservando per dieci anni, con la propria dichiarazione dei redditi, il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale). Non è quindi ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti.

NB: in considerazione dei periodici aggiornamenti della normativa fiscale, confrontarsi sempre col proprio CAF o professionista prima di applicare i succitati benefici

 

Come trovarci

Associazione “OGNI GIORNO” –  per Emma –  Onlus
Via Altinate 33 – 30150 Vascon di Carbonera (Treviso)
Telefono: +39 335.7758140
e-mail: ognigiorno@per-emma.it